Claudia Ruzziconi

Claudia Ruzziconi

Avvocato a Perugia


Informazioni generali

L'Avv. Claudia Ruzziconi esercita la professione forense a Perugia, collaborando stabilmente con l'Avv. Rosa Conti anche presso il foro di Roma. Fornisce consulenza ed assistenza legale, giudiziale e stragiudiziale, in diritto civile, con particolare riguardo al diritto delle persone, delle relazioni familiari e minorile. Nel 2013 ha conseguito anche l’attestato di partecipazione alla III edizione del percorso formativo "Amministratore di sostegno: un diritto, un impegno civile" organizzato dai Comuni della ZS1 e dalla AUSL Umbria 1 – Distretto Alto-Tevere. Parla inglese.

Esperienza


Diritto di famiglia

Insieme alla Collega Avv. Rosa Conti segue ogni anno decine di pratiche in tema di adozioni, separazioni, divorzi, procedimenti de potestate. A tale scopo, ha conseguito nel 2013 l'attestato di partecipazione al Master Altalex Formazione in diritto di famiglia e nel 2016 quello al Corso per difensori d'ufficio nel processo minorile. Dal luglio 2016 è iscritta presso l’Elenco Unico dei tutori e curatori volontari per i minorenni istituito presso il Tribunale per i minorenni dell’Umbria.


Altre categorie:

Diritto civile, Eredità e successioni, Unioni civili, Separazione, Divorzio, Matrimonio, Affidamento, Adozione, Tutela dei minori, Incapacità giuridica, Recupero crediti, Pignoramento, Diritto del lavoro, Locazioni, Sfratto, Incidenti stradali, Privacy e GDPR, Negoziazione assistita


Referenze

Pubblicazione legale

Interposizione illecita nel rapporto di lavoro, appalto di servizi e nuovi profili in tema di poteri dell’appaltatore

Rassegna Giuridica Umbra n. 2 anno 2008

Articolo pubblicato nel 2008 mentre svolgeva il praticantato forense presso lo Studio Legale Bagianti – Associazione Professionale occupandosi all'epoca, in particolare, di diritto del lavoro e della previdenza sociale insieme all'Avv. Emilio Bagianti del foro di Perugia. Trattasi di nota a sentenza (Corte d'Appello di Perugia, Sez. lav., 11 giugno 2008) in cui l'autrice, dopo una breve ricostruzione dei fatti di causa, ripercorre in ordine cronologico gli interventi normativi - succedutisi a partire dagli anni '60 del XX secolo sino all'emanazione del d.lgs. n. 276/2003 - che hanno riguardato il fenomeno dell'intermediazione e interposizione nel rapporto di lavoro, in particolare delle forme giuridiche nelle quali tale fenomeno può manifestarsi. Rileva come la citata pronuncia, in linea con quelle aventi ad oggetto la medesima problematica, si inserisca nel solco di un orientamento giurisprudenziale che, imbrigliato tra la necessità di applicare l'aborogata disciplina della legge n. 1369/1960, ma al contempo influenzato dalla presenza di una più recente normativa "liberalizzante" in tema di interposizione ed appalti endo-aziendali, offra lo spunto ad interpretazioni lassiste in sede applicativa, ove ancora consentita, dell'art. 1 della legge n. 1369 citata.

Caso legale seguito

Tutela del diritto all'oblio

Anno 2015-2016

Ha patrocinato dinanzi al Garante per la protezione dei dati personali il diritto all'oblio di un cliente che, tra la fine degli anni '70 e l'inizio degli anni '80, aveva commesso taluni reati di matrice terroristica le cui pene, tuttavia, aveva finito di scontare.

Lo studio

Claudia Ruzziconi
Via Bartolo, 10/16
Perugia (PG)

Contatti:

telefono WhatsApp email

Per informazioni e richieste

Contatta l'avv. Ruzziconi:

Contatta l'avv. Ruzziconi per sottoporre il tuo caso:

Nome e cognome:
Città:
Email:
Telefono:
Descrivi la tua richiesta:
telefono WhatsApp email

Accetto l’informativa sulla privacy ed il trattamento dati

IUSTLAB

Il portale giuridico al servizio del cittadino ed in linea con il codice deontologico forense.
© Copyright IUSTLAB - Tutti i diritti riservati
Privacy e cookie policy