Avvocato Santa Scoccimarro a Milano

Santa Scoccimarro

Avvocato Penalista Milano


Informazioni generali

LʼAvv. Scoccimarro ha avviato il proprio studio di Milano nel 2000 e sviluppato una significativa esperienza, partecipando ad importanti processi per reati tributari (bancarotta fraudolenta, omessi versamenti inps/iva, false fatture, omesse dich),reati contro la persona (stalking, omicidio, lesioni), contro la libertà personale, contro il patrimonio (furto, rapina, estorsione, ricettazione, truffa, appropriazione indebita), contro la P.A. (abuso d'ufficio, resistenza a pubblico uffic), D.lgs.231/2001 Responsabilità amministrativa da reato per enti‎ e sicurezza sul lavoro (d.lgs. 81/08), guida in stato d'ebbrezza, sovraindebitamento.

Esperienza


Diritto penale

LʼAvvocato Scoccimarro difende ed assiste personalmente i propri clienti coinvolti in procedimenti penali. È abilitata alle difese anche presso il Tribunale per i Minorenni ed opera su tutto il territorio nazionale ed in ogni grado di giudizio fino alla Corte di Cassazione. Lo Studio si avvale di consulenti qualificati per supportare le proprie tesi difensive. Presta assistenza alle vittime dei reati (casi di lesioni o morte per incidenti automobilistici, infortuni sul lavoro, malasanità, querele, costituzioni di parte civile, abusi familiari, maltrattamenti, violazioni dei doveri assistenza). Abilitata al Gratuito Patrocinio.


Violenza

L’Avv. Scoccimarro Presta assistenza GRATUITA alle vittime dei reati previsti dalla legge sul femminicidio: abusi sessuali, maltrattamenti, stalking ecc.


Stalking e molestie

Ho fatto assolvere gli accusati ingiustamente del reato di stalking e molestie in rapporti di vicinato “difficili” o in relazioni a rischio.


Altre categorie:

Reati contro il patrimonio, Sostanze stupefacenti, Incidenti stradali, Diritto penitenziario, Sicurezza ed infortuni sul lavoro, Diritto ambientale, Omicidio, Diritti umani, Usura, Diritto assicurativo, Diritto amministrativo, Ricorso al TAR, Immigrazione e cittadinanza, Malasanità e responsabilità medica, Gratuito patrocinio, Cassazione


Referenze

Titolo professionale

Corso professionalizzante Interventi di prevenzione, contrasto e sostegno a favore di donne vittime di violenza

Regione Lombardia - Ordine Avvocati Milano - 9/2018

Il femminicidio: Il contesto di riferimento: forme e dimensioni della violenza sulle donne ed evoluzione delle politiche pubbliche. Interventi di prevenzione, contrasto e sostegno a favore di donne vittima di violenza previsti dalla l.r. 11/2012 e dal piano regionale. I centri antiviolenza. Il dibattimento penale. Normativa e tutela della vittima. La valutazione del materiale di giudizio. La valutazione prognostica. I compiti del difensore e la costituzione di parte civile. Il danno da reato. La violenza assistita. Molestie sul luogo di lavoro. Differenza tra violenza e conflitto nelle separazioni personali. I reati culturalmente orientati. Il linguaggio non parlato della vittima-testimone. Gli ordini di protezione e la tutela della vittima in sede civile. IL PROCESSO PENALE. LA TUTELA CIVILE E PENALE E LA VALUTAZIONE DEL RISCHIO Metodi di valutazione del rischio della violenza. Linee Guida del Ministero dell’Interno: Il SARA PLUS. Il profilo dell’autore dei reati di violenza domestica. Il trattamento.

Titolo professionale

Corso di Alta Formazione in Gestore della Crisi da Sovraindebitamento del consumatore e dell’impresa

Università Telematica degli Studi IUL - isv group - 1/2020

LA NUOVA DISCIPLINA DELLA GESTIONE DELLA CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO (Legge 27 gennaio 2012, n. 3 (modificata dal D.L. 179/2012 conv. con la L. del 17/12/2012 n. 212), e dal Codice della Crisi di Impresa e dell'Insolvenza (D.Lgs. 12/2019), al fine di porre rimedio alle situazioni di sovraindebitamento non soggette né assoggettabili alle vigenti procedure concorsuali, consente al debitore di concludere un accordo con i creditori nell'ambito della procedura di composizione della crisi. Per «sovraindebitamento» si intende una situazione di perdurante squilibrio tra le obbligazioni assunte e il patrimonio prontamente liquidabile per farvi fronte, nonché la definitiva incapacità del debitore di adempiere regolarmente le proprie obbligazioni. Si tratta di una disciplina che prevede quattro modalità di soluzione della crisi del debitore non fallibile: l’accordo o "concordato minore", il piano del consumatore "di ristrutturazione dei debiti", il procedimento di "liquidazione controllata del sovraindebitato", l'"esdebitazione del sovraindebitato" A mezzo di tali procedure si prevede un meccanismo di estinzione (controllata in sede giudiziale) delle obbligazioni del soggetto sovraindebitato non fallibile, da attuarsi attraverso la collaborazione degli Organismi di composizione della crisi da sovraindebitamento, strutture espressamente previste e regolate dal D.M. 202/2014. Il Gestore della crisi opera all'interno degli Organismi ed amministra i procedimenti di composizione della crisi da sovraindebitamento avviati dagli istanti.

Pubblicazione legale

The legal coaching

Pubblicato su IUSTLAB

Chi è il Legal Coach? È il giurista che acquisisce gli strumenti di Coaching e Programmazione Neuro Linguistica utili per negoziare in maniera efficace durante la fase di Mediazione ed Assistenza al cliente, offrendogli un approccio innovativo e di grande valore.

Lo studio

Studio Legale Scoccimarro
Via Besana 11
Milano (MI)

Contatti:

Telefono WhatsApp Email

Per informazioni e richieste

Contatta l'avv. Scoccimarro:

Contatta l'avv. Scoccimarro per sottoporre il tuo caso:

Nome e cognome:
Città:
Email:
Telefono:
Descrivi la tua richiesta:
Telefono WhatsApp Email

Accetto l’informativa sulla privacy ed il trattamento dati

Telefono Email Chat
IUSTLAB

Il portale giuridico al servizio del cittadino ed in linea con il codice deontologico forense.
© Copyright IUSTLAB - Tutti i diritti riservati
Privacy e cookie policy