Avvocato Andrea Capresi a Firenze

Andrea Capresi

Avvocato a Firenze


Informazioni generali

L’esperienza professionale si è formata particolarmente nel diritto civile, processuale civile e nel diritto amministrativo curando operazioni compesse in materia di project financing, diritto bancario e finanziario, assicurativo e societario, nel diritto dei contratti, nei diritti reali, nel diritto fallimentare e procedure concorsuali. Nell’ambito di tali aree, l’attività professionale è stata svolta sia a favore di enti privati che pubblici, prestando assistenza stragiudiziale e giudiziale su operazioni complesse.

Esperienza


Fallimento e proc. concorsuali

Approfondita conoscenza del diritto fallimentare e delle procedure concorsuali. Si offre assistenza a società nelle predette procedure con pluriennale esperienza in rappresentanza e difesa di clienti colpiti da azioni per responsabilità dell'amministratore, dichiarazioni di fallimento e/o loro revoca, insinuazione di crediti al passivo fallimentare, etc.


Diritto bancario e finanziario

Esperenza decennale in consulenza ed assistenza giudiziale con concreti risultati ottenuti a favore dei clienti assistiti per leasing, mutui, fideiussioni, contratti autonomi di garanzia, garanzie reali, conti correnti e conti anticipi.


Usura

Approfondita decennale conoscenza della materia con attività formativa costante ed esperienza pratica conseguita nell'assistenza di numerosi clienti.


Altre categorie:

Pignoramento, Diritto commerciale e societario, Diritto e sicurezza alimentare, Arbitrato, Cassazione, Contratti, Diritto civile, Mediazione, Antitrust e concorrenza sleale, Proprietà intellettuale, Brevetti, Marchi, Franchising, Investimenti, Diritto assicurativo, Recupero crediti, Mobbing, Diritto amministrativo, Appalti pubblici, Ricorso al TAR, Diritto immobiliare, Locazioni, Sfratto, Tutela del consumatore, Malasanità e responsabilità medica, Diritto agrario, Negoziazione assistita.


Referenze

Sentenza giudiziaria

I "ricavi lordi" delle tabaccherie, ai sensi della legge fallimentare

Corte di Appello di Firenze, Sentenza ottobre 2021

La Corte di Appello di Firenze ha accolto la tesi del creditore reclamato secondo cui il rapporto giuridico che si instaura tra lo stato monopolista ed il rivenditore di tabacchi è di appalto misto a vendita, ove quest’ultima ha la prevalenza. Ricadono, infatti, sul rivenditore i rischi dei generi di monopolio acquistati al prezzo ridotto dell'aggio. Per valutare i ricavi lordi, ai sensi della Legge Fallimentare, si tiene perciò conto non solo dell'aggio (pari al 10% circa), ma dell'intero valore di acquisto del bene e, quindi, anche del restante 90%.

Sentenza giudiziaria

Sospesa l'assegnazione del pignorato alla banca

Ordinanza 2019

Ottenuta la sospensione di ordinanza di assegnazione a favore della banca

Pubblicazione legale

Usura, bancario, mutui

Pubblicato su IUSTLAB

Leggi altre referenze (1)

Lo studio

Andrea Capresi
Via Degli Speziali
Firenze (FI)

Contatti:

Telefono WhatsApp Email

Per informazioni e richieste

Contatta l'Avv. Capresi:

Contatta l'Avv. Capresi per sottoporre il tuo caso:

Nome e cognome:
Città:
Email:
Telefono:
Descrivi la tua richiesta:
Telefono WhatsApp Email

Accetto l’informativa sulla privacy ed il trattamento dati

Telefono Email Chat
IUSTLAB

Il portale giuridico al servizio del cittadino ed in linea con il codice deontologico forense.
© Copyright IUSTLAB - Tutti i diritti riservati
Privacy e cookie policy